Login

 

Informativa sull'utilizzo dei cookie

Direttiva sulla privacy dei dati digitali della Comunità Europea

Questo sito web fa uso di cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione e altre funzionalità. Usando il nostro sito acconsenti al fatto che vengano installati questi tipi di cookies sul tuo dispositivo.

Visualizza la nostra politica sulla riservatezza

Visualizza i documenti sulla riservatezza digitale

Hai rifiutato i cookies. Questa decisione può essere cambiata.

Hai dato il consenso a che vengano installati cookies sul tuo computer. Questa decisione può essere cambiata.

Roberto FascianiBassista, arrangiatore e compositore; generi rock, pop, funk, blues, progressive, metal, jazz, latin.
 
STUDI
- UM Università della Musica 1998-2000
- ha studiato con Massimo Moriconi, Gianfranco Gullotto, Luca Pirozzi, Marco Siniscalco, Mario Guarini, Andrea Avena, Carlo Zaratti, Massimo Fedeli, Stefano Fresi
- seminari di Jeff Berlin, Alain Caron, Darryl Jones, Matthew Garrison e Hadrien Feraud
 
Ha collaborato per tour e registrazioni con:
Michael Angelo Batio (USA), Leon Hendrix (USA), Maurizio Boco e Mats Hedberg (BFH), Fabio Frizzi e Octopus Orchestra, Orchestra Nazionale, Novembre, Marco Conidi, Ilenia Volpe, AIIR, MaxSin, Blue Experience (con Pino Liberti e Fulvio Feliciano), Nicola Giannelli, Milena Angelè, Edoardo Ravaglia e Gianluca Costa, Dunwich, Steel Seal, Hydra. E' stato finalista del concorso internazionale European Bass Day 2005. Insegna nelle scuole di musica Artidee, Octopus, Music Village Institute, Armonie Musicali e Mamosound.
Attualmente suona con Fabio Frizzi nel progetto "Frizzi 2 Fulci", Ilenia Volpe e il trio Blue Experience, tributo a Jimi Hendrix. E' responsabile della webzine Guitar&Bass www.guitar-nbass.com.
 
DISCOGRAFIA
ILENIA VOLPE ”Radical chic”
HYDRA omonimo
AIIR omonimo
DUNWICH “Heilagmanoth”
STEEL SEAL “Redemption denied”
MAXSIN “Vino, rose e tentazione”
 
Ecco l'insegnante in un' esibizione con il progetto Frizzi 2 Fulci:

 
 
Go to top