Login

 

Informativa sull'utilizzo dei cookie

Direttiva sulla privacy dei dati digitali della Comunità Europea

Questo sito web fa uso di cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione e altre funzionalità. Usando il nostro sito acconsenti al fatto che vengano installati questi tipi di cookies sul tuo dispositivo.

Visualizza la nostra politica sulla riservatezza

Visualizza i documenti sulla riservatezza digitale

Hai rifiutato i cookies. Questa decisione può essere cambiata.

Hai dato il consenso a che vengano installati cookies sul tuo computer. Questa decisione può essere cambiata.

 

Roberto Fasciani

Si diploma nel 2003 studiando con: Massimo Moriconi, Gianfranco Gullotto, Luca Pirozzi, Marco Siniscalco, Mario Guarini, Andrea Avena, Carlo Zaratti, Massimo Fedeli, Stefano Fresi.

Ha partecipato a numerosi seminari con bassisti di fama mondiale, tra cui: Jeff Berlin, Alain Caron, Darryl Jones, Matthew Garrison, Hadrien Feraud.

E’ finalista al concorso internazionale European Bass Day 2005.

Numerose le collaborazioni per realizzazioni discografiche e tour tenendo molti concerti in Italia, Europa e Nord America: Michael Angelo Batio, Dean Bowman, Leon Hendrix, Graham Oliver, Stan Skibby, Fabio Frizzi, Orchestra Nazionale, Novembre, Marco Conidi, Ilenia Volpe, AIIR, Blue Experience (con Pino Liberti e Fulvio Feliciano), Los Bastardos, Stefania Calandra, Steel Seal, Dogmate, Dunwich, Briganti Sabini, Ahmed Fakroun, Hydra.  

Ha partecipato numerosi festival di rilievo tra quali: Beyond Festival, Mondo Con, Bloody Week-end, Rock in Roma, Gods of Metal, Etnika Rock, Abertoir International Horror Festival, Maskoon Fantastic Film Festival, Generazione XL, Nessun Dorma.

Scrive articoli didattici per il portale Music Off.                                                                                

E' autore del metodo didattico "Studi Ritmici per Basso Elettrico", Dino Audino Editore 2018.

Ecco l'insegnante in un' esibizione con il progetto Frizzi 2 Fulci:

 
 
Roberto Fasciani è inoltre autore del metodo "Studi ritmici per basso elettrico". Per saperne di più, clicca qui!
 
Go to top