Login

 

Informativa sull'utilizzo dei cookie

Direttiva sulla privacy dei dati digitali della Comunità Europea

Questo sito web fa uso di cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione e altre funzionalità. Usando il nostro sito acconsenti al fatto che vengano installati questi tipi di cookies sul tuo dispositivo.

Visualizza la nostra politica sulla riservatezza

Visualizza i documenti sulla riservatezza digitale

Hai rifiutato i cookies. Questa decisione può essere cambiata.

Hai dato il consenso a che vengano installati cookies sul tuo computer. Questa decisione può essere cambiata.

Consegue la laurea triennale di primo livello in Canto jazz con voto 110/110 presso l’Istituto Musicale Vincenzo Bellini di Catania, studiando con insegnanti di calibro: Rosalba Bentivoglio, Andrea Beneventano e Orazio Maugeri, con i quali ha avuto anche l’occasione di esibirsi al Jazz Night di Taormina.

Frequenta l’ultimo anno del biennio specialistico, presso il Conservatorio di Santa Cecilia di Roma.

Studia piano sia privatamente che presso i Conservatori che ha frequentato.

Corso di Formazione di Musica in culla (0-3 anni) e didattica Didattica del pianoforte, SPM Donna Olimpia e Corso di Formazione Orff-Schulwerk – Educazione elementare alla musica e al movimento dedicata ai bambini dai 3 agli 11 anni- organizzato dal Cdm - Università di Roma “Tor Vergata”.

Ha frequentato inoltre Berklee Clinic Summer School presso Umbria Jazz studiando con Patrice Williamson e Dennis Montgomery. Si esibendota in occasione del famoso evento jazzistico estivo.

Ha lavorato nelle scuole della capitale realizzando un suo progetto didattico per l’insegnamento della musica ai bambini.

A seguire alcune esperienze artistiche:

Duke Ellington’s Sacred Concert, New Talent Jazz Orchestra diretta da: Mario Corvini e Carla Marcotulli.

Concerto di Natale presso la Sala Accademica del Conservatorio S. Cecilia in occasione del Premio a Beppe Vessicchio;

“Festival Percorsi Jazz” tributo a Kenny Wheeler con la Stefano Cantarano Ensemble

Santa Cecilia Big Band (con Michael Applebaum alla tromba, Mario Corvini al trombone, Rosario Giuliani al sax);

Carla Marcotulli Vocal Workshop (con Carla Marcotulli alla voce, Greg Burk al pianoforte, Stefano Cantarano al contrabbasso, Bruce Ditams alla batteria).

 

Si esibisce sulla Jazz Boat di Praga con Petr Benes Quartet.

 

Appassionata anche di musica leggera, pop e gospel, dirige ormai da tempo una band ed un insieme corale, in cui riveste il ruolo di worshipleader. Dal 2013 fa parte di “Broken Harrow”, un gruppo musicale in stile rap, con loro assume il ruolo di cantante e compositrice.

 

Nel Dicembre 2016, in collaborazione con il rapper Stefano Fresh, registra il suo primo album, una dimostrazione di come rap e jazz possano unirsi, dando vita ad originale unione di stili. Grazie a questo lavoro discografico, ha avuto occasione di collaborare con gli Hope Project, un noto gruppo di break dance. Questa collaborazione la ha portata ad esibirsi in performance musicali e teatrali su tutto il territorio nazionale.

 

 

Go to top